BLOG ARTICOLO

Requisiti relativi al passaporto quando si viaggia con ESTA

Posted: Jul 01, 2015

L’ESTA consente ai cittadini italiani di viaggiare negli Stati Uniti nell’ambito del programma di esenzione da visto eliminando la necessità di ottenere un visto per i viaggi verso gli Stati Uniti per periodi che non eccedono i 90 giorni. Tuttavia, ci sono alcuni requisiti relativi al passaporto da considerare prima di richiedere l’ESTA online.

In primo luogo, è essenziale che il passaporto sia valido e non scada durante la validità dell’ESTA (che è fissata in due anni). Non appena scade il tuo passaporto, con esso scade anche la tua ESTA. Se il passaporto è valido, ci sono alcune condizioni da considerare prima di richiedere l’ESTA online.

Titolari di passaporto elettronico

Se il passaporto è stato rilasciato dopo il 2006, probabilmente è un passaporto elettronico, ovvero ha un chip elettronico incorporato nel documento stesso che contiene informazioni biometriche sul viaggiatore, nonché una fotografia digitale. Per qualsiasi passaporto emesso dopo tale data che non contiene un chip elettronico, non sei ammissibile per l’ESTA e devi quindi effettuare la procedura per il visto tradizionale.

Se il passaporto è stato rilasciato prima del 26 ottobre 2005, puoi ancora viaggiare con un’ESTA se il passaporto dispone di una zona a lettura ottica o, se emesso tra questa data e il 25 ottobre 2006, se dispone di una fotografia digitale. Per sapere se la fotografia sul tuo passaporto è digitale, verifica se è stampata sulla pagina stessa oppure che se è incollata o laminata in esso. Per sapere se il passaporto ha una zona a lettura ottica, cerca due linee di lettere, numeri e parentesi uncinate (<<<) in fondo alla pagina che riporta le informazioni personali. Se il passaporto contiene queste, allora è a lettura ottica.

Considera che in Italia la validità standard del passaporto per gli adulti è di dieci anni. Pertanto, qualsiasi passaporto rilasciato prima del 2005 è probabilmente già scaduto e pertanto occorre richiederne uno nuovo prima di richiedere ESTA online.

Se per qualsiasi motivo il tuo passaporto, rilasciato dopo il 26 ottobre 2006, non è un passaporto elettronico e non contiene un chip, non puoi utilizzare questo passaporto nell’ambito del programma di esenzione da visto. Tuttavia puoi comunque fare domanda per un visto turistico, questo processo è molto più lungo (e più costoso) rispetto a richiedere un’ESTA online e può essere più vantaggioso richiedere un nuovo passaporto che contiene il chip elettronico.

Si prega di notare anche che al momento dell’ingresso negli Stati Uniti per via aerea o via mare, occorre avere la prova di continuazione del viaggio o del viaggio ritorno entro la validità di 90 giorni del proprio viaggio.

Per tutte le domande più specifiche relative al passaporto o per rinnovarlo, visitare http://www.poliziadistato.it/articolo/1087-Passaporto/.

Buon viaggio!