ESTA blog | Suggerimenti ed articoli per chi visita USA

Posted: Aug 01, 2014

Diversi modi di attraversare la front...

In cosa differisce l’attraversamento della frontiera in auto dal volo aereo negli Stati Uniti?

Quindi, stai finalmente partendo per la tanto attesa e sognata vacanza estiva negli States? Fantastico, sarai felice di sapere che non è mai stato così facile per noi italiani recarsi negli Stati Uniti, e ciò è possibile grazie al programma ESTA di esenzione da visto americano.

Se questo è il tuo primo viaggio verso gli Stati Uniti, non è male ricordare che gli USA non condividono alcun confine con il loro ex impero, quindi il modo più verosimile per arrivarci è in…

Posted: Aug 01, 2014

USA: seguendo le orme dei miliardari

I miliardari di tutto il mondo hanno le loro città preferite in cui vivere e tre di queste città si trovano negli Stati Uniti. 

The Sunday Times ha recentemente pubblicato la sua famosa lista dei ricchi e non sorprende notare che i miliardari di questo pianeta non scelgono a caso dove vivere!

Allora, sei in viaggio per gli Stati Uniti? Forse ti imbatterai in uno dei 123 super-ricchi residenti oltreoceano!

Sul suolo americano, il record della quantità di cittadini benestanti è detenuto da New York, che non è solo la sede di diversi grattacieli…

Posted: Jul 01, 2014

Sono già stato negli USA con l'ESTA e...

È possibile e devo cambiare i dettagli?

Se sei ancora nel periodo di validità di due anni del tuo ESTA e stai tornando negli Stati Uniti, il tuo ESTA è ancora valido.

A decorrere dalla data di autorizzazione della domanda ESTA, è possibile recarsi negli Stati Uniti tante volte quanto necessario nei successivi due anni. Una volta che questi due anni sono trascorsi, sarà necessario presentare nuovamente una domanda ESTA.

Quindi, devi cambiare i dettagli della tua domanda quando torni negli USA entro questi due anni?

La risposta è rapida: no, non…

Posted: Jul 01, 2014

Rafforzate le misure di sicurezza per...

Dall’inizio del mese di luglio sono state rafforzate le misure di sicurezza per i voli verso gli Stati Uniti. 

Domenica 6 luglio 2014 la Transportation Security Administration ha annunciato che tutti i dispositivi elettronici non carichi sono adesso vietati sui voli diretti negli Stati Uniti. Pertanto, i funzionari dell’aeroporto addetti alla sicurezza controlleranno i dispositivi elettronici e potrebbero richiedere la loro accensione e voler sottoporli ad un ulteriore controllo di sicurezza.

Queste nuove misure di sicurezza si applicano a tutti i voli diretti negli Stati Uniti da aeroporti situati in Europa, Africa e Medio Oriente. Occorre…

Posted: Jun 01, 2014

ESTA e bambini: è necessario il modu...

Occorre una domanda ESTA distinta per i minorenni? Ti vuoi recare negli Stati Uniti con bambini? 

Il momento più importante dell’anno per i viaggi di famiglia è proprio dietro l'angolo. Mentre pianifichi la logistica per i viaggi negli Stati Uniti con bambini e famiglia, considera la necessità di dover registrare un’autorizzazione ESTA distinta per ogni membro della famiglia, compresi bambini e neonati. 

Non c’è età minima o restrizioni per registrare una domanda ESTA.

Bambini accompagnati e non accompagnati devono essere in possesso di un’ESTA individuale.

La domanda ESTA online non consente una…

Posted: Jun 01, 2014

Recarsi negli Stati Uniti: consigli p...

Che cosa devi portare con te durante il volo verso gli USA? È necessario avere il documento ESTA?

Da abitanti della penisola, siamo abbastanza abituati alle procedure aeree per i viaggi all'estero, in particolare in Europa. Se in precedenza hai attraversato i cieli per fuggire dalle grigie e calde città verso destinazioni come Spagna e Grecia, allora considera che volare negli Stati Uniti non è molto diverso. Tuttavia, continua a leggere, in quanto alcuni elementi della procedura possono essere poco noti!

Come è ormai standard nel trasporto aereo, assicurati che nel bagaglio a mano non…

Posted: Jul 01, 2013

ESTA: se il passaporto è rilasciato d...

Se sei un cittadino italiano e il passaporto ti è stato rilasciato all’estero, non c'è bisogno di preoccuparsi, tutto sarà spiegato...

Quindi, stai completando la domanda ESTA per viaggiare negli Stati Uniti nell’ambito del Visa Waiver Programme e non sei sicuro di cosa inserire come “paese di emissione”.

È importante capire che se sei un cittadino italiano il passaporto viene rilasciato dalla Repubblica Italiana, che partecipa al programma di esenzione dal visto. Pertanto, non preoccuparti se il passaporto ti è stato rilasciato nel consolato di un altro paese; il consolato agisce come organo ufficiale della Repubblica…