BLOG ARTICOLO

Come ottenere il Wi-Fi negli USA quando viaggi con l’ESTA

Posted: Sep 03, 2019
esta-usa-wifi

I metodi migliori per collegarsi a internet per i viaggiatori italiani approvati per l’ESTA

Dopo essere stato approvato per il Programma di esenzione dal visto ESTA (VWP) per viaggiare fino a 90 giorni negli Stati Uniti, probabilmente penserai alle emozionanti avventure che vivrai, a tutti i fantastici ristoranti che visiterai e a tutte le belle città che puoi esplorare. Naturalmente, i tuoi amici e la tua famiglia che restano in Italia mentre visiti gli USA vorranno delle foto e le vorranno velocemente! Per pubblicare foto su IG, Facebook o Snapchat, avrai bisogno dell’accesso a internet Wi-Fi o di una connessione a internet cablata, altrimenti rischi di utilizzare molti costosi dati mobili per farlo. Inoltre, molti viaggiatori che visitano gli Stati Uniti dall’Italia con un’autorizzazione di viaggio ESTA portano i loro laptop per rimanere in contatto con colleghi e aziende. Comprendere come ottenere una connessione a internet Wi-Fi o cablata per accedere a internet durante un giro negli USA è inestimabile.

Il Wi-Fi aperto è disponibile negli aeroporti, quindi i viaggiatori che arrivano dall’Italia avranno accesso a internet al loro arrivo negli Stati Uniti. Ma cosa succede dopo essere usciti dall’aeroporto? Conoscere le tue possibilità è importante. I viaggiatori devono essere collegati, anche durante le vacanze. È comune per i viaggiatori fare affidamento sui propri dati mobili per l’accesso a internet quando sono lontani da casa. I più diffusi gestori di telefonia mobile in Italia, tra cui Telecom Italia Mobile (TIM), Wind, Tre (3) o Vodafone, generalmente offrono ai propri clienti piani di dati per i viaggi, ma possono essere costosi.

Piani dati internazionali e tariffe di roaming

Anche se i viaggiatori possono ordinare piani di dati internazionali e pacchetti forniti dal loro gestore di telefonia mobile per le chiamate e l’accesso a internet, possono trovare ciò costoso. I pacchetti di dati che offrono il roaming internazionale, addebitati in base all’utilizzo, sono una possibilità per i cittadini italiani che viaggiano fino a 90 giorni con l’ESTA. Tuttavia, considera quanti dati potresti utilizzare al giorno: viaggi negli Stati Uniti più lunghi comporteranno costi aggiuntivi eccessivi. L’utente medio che usa un piano dati può stimare una spesa 2€ per Mb (Megabyte) o più. A seconda dell’uso, in particolare per i viaggiatori che useranno i social media, pubblicheranno foto e navigheranno su internet mentre affrontano avventure o partecipano a riunioni d’affari negli Stati Uniti, questo può essere proibitivo in termini di costi. Anche le telefonate possono costare 1- 2€ al minuto quando i cellulari sono in modalità roaming all’estero.

Carta SIM per viaggi internazionali

Molti viaggiatori italiani ed europei acquistano carte SIM da usare negli Stati Uniti. Queste potrebbero richiedere una programmazione da parte del tuo gestore di telefonia mobile, quindi informarti a dovere. I fornitori internazionali di dati, come KeepGo e Mobal, offrono SIM per cellulari che possono costare da 50 a 150€ a seconda dei servizi e dell’utilizzo dei dati inclusi. I gestori di telefonia mobile in tutta l’UE offrono ai propri clienti opzioni tra cui carte SIM e hot spot mobili da utilizzare quando si viaggia negli Stati Uniti con il Programma di esenzione dal visto ESTA (VWP).

 

Una soluzione di Wi-Fi gratuito negli USA per i viaggiatori ESTA

Non sarebbe conveniente per te poterti collegare a Internet senza importanti costi per i dati? Ci sono alternative, tra cui la connessione Wi-Fi gratuita per i tuoi viaggi negli Stati Uniti. Il tuo viaggio emozionante dovrebbe essere pieno di grandi sorprese. Nessuno vuole che costose spese per le eccedenze di dati internazionali del proprio gestore di telefonia mobile siano una sorpresa! Vogliamo condividere con te alcune alternative per l’accesso a internet economico e gratuito mentre viaggi negli USA.

Hotel e oltre – dove trovare la connessione Wi-Fi gratuita

Ci sono numerosi punti negli Stati Uniti in cui i viaggiatori italiani approvati per l’ESTA possono accedere a connessioni Wi-Fi gratuite. È comune per gli hotel negli Stati Uniti fornire agli ospiti un accesso a internet Wi-Fi gratuito e sicuro dal comfort delle loro sistemazioni. Alcuni hotel offrono accesso a internet a un determinato costo, ma in genere viene offerto agli ospiti gratuitamente. Se riesci a raggruppare tutte le tue attività su internet ― pubblicare su Facebook e Instagram, inviare messaggi ad amici e colleghi a casa in Italia e inviare e-mail ― puoi usufruire dell’accesso Wi-Fi gratuito quando sei in hotel.

Scegli una rete Wi-Fi sicura quando possibile

Oltre alle connessioni a internet sicure nella maggior parte degli hotel, i viaggiatori potranno trovare in molti altri posti reti Wi-Fi aperte per accedere a internet. È sempre meglio scegliere una connessione Wi-Fi sicura. Ogni volta che accedi a internet tramite Wi-Fi gratuito, ti consigliamo di scegliere la rete sicura disponibile ogni volta che c’è più di una rete tra cui scegliere.

Trova accesso Wi-Fi gratuito in luoghi famosi negli Stati Uniti

Se non hai ancora visitato gli Stati Uniti con il Programma di esenzione da visto ESTA (VWP), rimarrai piacevolmente sorpreso da quanto sarà facile trovare la connessione Wi-Fi gratuita in altri posti che non in hotel. Molte catene di ristoranti e negozi offrono la connessione a internet Wi-Fi. Alcuni di questi posti più noti includono McDonald’s, Starbucks, Dunkin Donuts, Whole Foods Markets e Apple Store. Molte biblioteche pubbliche offrono l’accesso a internet ai visitatori, gratuitamente o con una piccola spesa. Anche le fermate dei mezzi di trasporto sono note per offrire la connessione a internet Wi-Fi gratuita. I terminal degli autobus, le stazioni ferroviarie e gli aeroporti offrono accesso a internet tramite Wi-Fi. Quindi, mentre stai aspettando di partire per la prossima tappa della tua avventura, puoi caricare tutte le tue migliori foto di viaggio su Instagram o Facebook, inviare una rapida e-mail ai colleghi o aggiornarti sulle novità.

Ricaricare i dispositivi elettronici

Ricaricare i dispositivi elettronici è un altro elemento che i viaggiatori approvati per l’ESTA devono pianificare quando si preparano per il viaggio negli Stati Uniti. Potresti portare negli Stati Uniti un solo dispositivo elettronico, come un telefono cellulare, oppure tu e la tua famiglia potreste portarne molti. La ricarica di questi dispositivi richiederà un adattatore internazionale. La tensione standard in Italia e in tutta Europa è di 220 V, ma negli Stati Uniti è di 120 V. Cerca un adattatore internazionale adatto alle prese di tipo A o B. Questi adattatori sono ampiamente disponibili ed economici, quindi perché non prenderne alcuni? Sono venduti in molti aeroporti, pertanto se arrivi negli Stati Uniti senza, puoi acquistarli all’arrivo. Così, mentre ricarichi le tue batterie durante un cocktail o una piacevole siesta pomeridiana nel tuo hotel, puoi caricare più dispositivi elettronici.

Una volta arrivato negli Stati Uniti dall’Italia con l’esenzione dal visto ESTA approvata, sarà importante trovare l’accesso a internet. Sapere che ci sono opzioni convenienti per accedere a internet con le connessioni a internet Wi-Fi o cablate ti consente di rilassarti concentrandoti sul piacere del tuo viaggio negli Stati Uniti.

Per conoscere i vantaggi del Programma di esenzione dal visto ESTA (VWP) per i viaggi negli Stati Uniti per i cittadini italiani e per sapere se si è idonei per l’esenzione dal visto USA, visita la nostra guida ESTA USA. Se sei pronto per richiedere un’ESTA online per viaggiare negli Stati Uniti, puoi compilare la domanda qui.