BLOG ARTICOLO

Viaggio ESTA – Guidare negli Stati Uniti

Posted: Mar 03, 2020
ESTA road trip to Big Sur, California

Scopri le linee guida sulla patente per guidare durante un viaggio ESTA USA

Una delle attività preferite dai viaggiatori del Programma di esenzione dal visto che vogliono esplorare gli Stati Uniti è la guida. Le vacanze, incluso un classico road trip americano, offrono a te e alla tua famiglia la possibilità di viaggiare al proprio ritmo, fermandosi quando e dove si desidera. Con l’esenzione dal visto ESTA USA, che consente di viaggiare dall’Italia con un generoso limite di 90 giorni, puoi pianificare una vacanza perfettamente adattata ai tuoi gusti, compresi tutti i luoghi che hai sempre desiderato esplorare. Viaggiare in auto è sicuramente un modo popolare per vedere gli splendidi paesaggi, le città emozionanti e le magnifiche coste dell’America. Ma come sapere se puoi guidare legalmente? Questo articolo spiegherà le linee guida generali per la guida con una patente di guida straniera, un permesso internazionale di guida (IDP) e quando potrebbe essere necessario avere entrambi.

Posso guidare negli Stati Uniti con la mia patente estera?

Innanzitutto è importante capire che la guida negli Stati Uniti richiede che il conducente abbia una valida e un’età minima di 21 anni. Per quanto riguarda i cittadini italiani che viaggiano negli USA con l’autorizzazione del Programma di esenzione dal visto (VWP): se si dispone di una patente di guida straniera valida, ti sarà generalmente permesso di guidare negli US mentre viaggi con il programma di. Si noti tuttavia che gli stati degli US hanno le proprie leggi relative alle patenti di guida straniere. Si consiglia di verificare con il dipartimento automobilistico dello stato o degli stati in cui si prevede guidare durante il viaggio in America.

Quindi sì, le leggi di guida negli Stati Uniti consentono ai cittadini stranieri di guidare con l’autorizzazione della patente di guida straniera durante i viaggi di breve durata come i viaggi con approvazione ESTA. Ciò richiede anche che il conducente straniero abbia un passaporto biometrico valido. Un buon esempio è questo: tu e la tua famiglia state facendo visita ai tuoi genitori che risiedono negli USA e ti offrono la loro auto per guidare. Generalmente, nella maggior parte degli Stati Uniti questo è permesso.

Posso usare la mia patente estera per noleggiare e guidare un’auto a noleggio? 

Questa è una domanda importante. Ed è fondamentale se prevedi di noleggiare un’auto per fare un “road trip” per esplorare l’America. Le agenzie di autonoleggio hanno ciascuna delle norme relative alle patenti di guida detenute da cittadini stranieri che desiderano noleggiare un’auto durante il viaggio negli US.

Una domanda comune posta dai viaggiatori ESTA VWP è: Avrò bisogno di un permesso internazionale di guida per noleggiare un’auto? 

Anche se non è sempre così, è comune che le compagnie di noleggio auto richiedano a qualsiasi conducente con una patente di guida straniera di possedere anche una patente internazionale di guida nota come permesso di guida internazionale (IDP) per noleggiare un’auto. I viaggiatori che pianificano vacanze o viaggi di lavoro come parte del Programma di esenzione dal visto che includeranno il noleggio auto devono confermare prima del viaggio la politica della compagnia di noleggio relativa a IDP e alle patenti di guida straniere.

Posso ottenere un permesso internazionale di guida una volta arrivato negli Stati Uniti? 

Gli Stati Uniti non rilasciano il permesso di guida internazionale (IDP) ai visitatori stranieri. Sarà necessario ottenere un IDP prima dell’arrivo negli US. Consigliamo a tutti i viaggiatori internazionali che intendono guidare durante il viaggio negli US di contattare l’agenzia automobilistica in cui è stata rilasciata la patente, per ottenere un IDP.

 

Suggerimenti per i viaggiatori ESTA che guidano con una patente straniera negli US

• I cittadini stranieri, che desiderano guidare negli US, devono avere almeno 21 anni.

• La patente di guida straniera non deve scadere durante il soggiorno negli US.

• I viaggiatori che intendono noleggiare un’auto devono ottenere un permesso internazionale di guida (IDP) prima dell’arrivo negli US.

• Le leggi statunitensi richiedono che un IDP sia accompagnato da una patente di guida straniera per essere valido.

 

 

ESTA road trip - Griffith Park Observatory in Los Angeles, CaliforniaRoad trip americano - Riflettori puntati sulla Pacific Coast Highway della California

La Pacific Coast Highway (PCH) della California si estende per 3.200 km dall’inizio alla fine, ma in realtà si estende oltre lo stato della California. Molti viaggiatori scelgono un pezzo, in California, per la loro avventura. Un ritmo piacevole allungato in un paio di giorni consente ai turisti di trascorrere del tempo esplorando la bellezza della California costiera. Questo percorso mozzafiato e famoso è sia esaltante che meraviglioso. La porzione da San Francisco a Los Angeles è di 740 km.

L’inizio della tua avventura a San Francisco offre la possibilità di attraversare il Golden Gate Bridge. Una meraviglia ingegneristica, l’iconico ponte è anche piuttosto bello con il suo colore “arancione internazionale" che si erge su uno specchio d’acqua di 1,6 km chiamato Golden Gate Strait. A San Francisco puoi scoprire il quartiere del Fisherman’s Wharf e passeggiare sul Pier 39 assaggiando pesce fresco, facendo shopping e ridendo delle centinaia di leoni marini che avevano sequestrato le banchine di legno. Big Sur, un po ‘più in basso lungo la costa, appena oltre Carmel by the Sea, è un tratto leggendario di costa con maestosi alberi di sequoie giganti e le montagne di St. Lucia a est e il surf martellante a ovest. In nessun luogo il potere della natura è più evidente o più mozzafiato. Poi, Morro Bay è chiamata “la Gibilterra del Pacifico” a causa di Morro Rock, un cumulo vulcanico situato all’estremità della bellissima spiaggia di Moor. Le sistemazioni notturne in riva al mare sono deliziose. La vistosa Santa Barbara è più a sud e offre la possibilità di vedere un po’ di architettura coloniale spagnola classica e di gustare i pasti con onde che si infrangono e l’azzurro dell’Oceano Pacifico come sfondo. Infine, Los Angeles è la patria di Hollywood, con attrazioni come il molo di Santa Monica, le splendide spiagge della California meridionale, lo shopping di classe mondiale e le persone che guardano su Rodeo Drive.

Suggerimento: guidare sulla Pacific Coast Highway da nord a sud consente di guidare nella corsia più vicina all’oceano, per ottenere viste spettacolari.

 

Road trip durante il viaggio con il Programma di esenzione da visto ESTA

Guidare lungo le autostrade e le strade secondarie degli Stati Uniti è un modo delizioso per scoprire tesori meno conosciuti di piccole città e luoghi speciali della natura che popolano il paesaggio americano. Con ESTA USA, i viaggi senza visto dall’Italia hanno un limite generoso di 90 giorni. Per informazioni sui viaggi con approvazione VWP, visita la nostra guida ESTA. 

Sei pronto per richiedere l’autorizzazione VWP per ESTA USA? Per trovare la domanda ESTA vai qui.